Reporting the World Over

News and Comments about Life

IBM Software aiuta i Governi a migliorare i servizi online ai cittadini

IBM ha annunciato di aver aumentato la velocità con cui diverse istituzioni pubbliche – tra queste, la Conta di Los Angeles, la Commissione per la Regolamentazione del Nucleare USA, la Città di Helsinki e le Forze Armate Finlandesi – forniscono i loro servizi, grazie all’aiuto del software IBM.

La multinazionale dell’IT ha anche annunciato nuove versioni delle sue offerte per la gestione di portali software e di contenuti web, arricchite da nuove e più avanzate capacità analitiche e di web 2.0. Le nuove caratteristiche facilitano lo sviluppo e l’aggiornamento dei contenuti di portali Web da parte di utenti, anche senza specifica preparazione tecnica, e migliorano l’interazione con i cittadini ed i dipendenti. Lo sviluppo di un portale Web governativo aiuta a presentare informazioni provenienti da fonti diversificate in modo univoco, così come altri servizi, posta elettronica, notizie e risorse per l’entertainment.

Nuovo Software per sveltire i servizi dell’Amministrazione Pubblica

Con l’annuncio di oggi, IBM introduce le nuove funzionalità che combinano le offerte del software IBM, incluso WebSphere Portal 6.1.5, e IBM Lotus Connections social software, rendendo più facile immettere nei portali Web funzionalità di social networking come blog e attività di online community.

In aggiunta, l’abilità di riprodurre grafici anche dettagliati e tabelle permette alle aziende di fornire una ampia varietà di informazioni in formati diversi. Informazioni dettagliate, come la frequenza con cui una pagina o una specifica funzione vengono accedute, può aiutare le organizzazioni a continuare a migliorare l’esperienza dei loro utenti sui portali Web.

IBM Lotus Web Content Management software viene utilizzato per creare, mantenere e rendere disponibile, velocemente e facilmente, contenuti su intranet, internet, extranet e portali. Questa nuova versione include templates che permettono agli utenti di inserire – embed – velocemente una varietà di nuove capacità, come blog e wiki, nei portali. Inoltre, una migliore integrazione con IBM FileNet, IBM Content Manager, e IBM Lotus Quickr consente un accesso più facile e sicuro ad un’ampia varietà di fonti di informazione. Il nuovo Web Content Integrator permette il consumo di contenuti da qualunque contenitore e sito di terze-parti capace di produrre feeds.

Un’altra nuova offerta include un template per Government-to-Business Portal, che può essere personalizzato per aiutare la localizzazione e la navigazione attraverso importanti servizi per il business e altre informazioni, basandosi sulle preferenze personalizzate.

Le agenzie pubbliche possono velocemente costruire e gestire portali business per aiutare l’erogazione di servizi ai cittadini quali le informazioni fiscali online, le informazioni e gli aggiornamenti su emergenze locali e i disastri naturali. Inoltre, le capacità del Web 2.0 permettono ai partecipanti di colloquiare direttamente con le amministrazioni attraverso strumenti di social network come i blog ed i wiki.

Il software aiuta anche ad accedere a modulistiche per alcune operazioni di business, come le registrazioni fiscali e contributive, fornite attraverso l’uso concertato di IBM Lotus Forms e WebSphere Portal. Le agenzie governative possono facilmente pubblicare aggiornamenti sui programmi con Lotus Web Content Management software.

La Contea di Los Angeles ha standardizzato il suo sito, e quello del Dipartimento della Salute. con WebSphere Portal e Lotus Web Content Management software. La soluzione adottata dalla contea è stata recentemente riconosciuta dalla National Association of Counties (NACo) – l’organismo che riunisce le contee americane – perché spinge “l’accesso alle informazioni ed ai servizi della Contea e il loro godimento da parte dei residenti usando una piattaforma per portali che prromuove uno sviluppo localizzato e la pubblicazione di contenuti e servizi per il web.” I cittadini hanno visitato il portale per informazioni precise come i periodi di chiusura delle scuole e le vie di fuga durante gli incendi della scorsa estate.

“Ci fa piacere che istituzioni pubbliche in tutto il mondo usino il software IBM per aiutare a fornire prestazioni Web eccezionali ai loro cittadini, e che vengano loro riconosciuti dei premi per questo. Ci aspettiamo che loro, e molti altri a livello globale, beneficino ulteriormente dalle ultime capacità di gestione di contenuti Web e portali,” ha detto Larry Bowden, vice presidente, Portals and Mashups, IBM.

La Città di Helsinki usa WebSphere Portal e Lotus Web Content Management per fornire ai cittadini un portale che permette loro di comunicare e sambiare informazioni, accedere ai servizi sanitari della salute, e fissare appuntamenti. L’esperienza del portale viene enfatizzata da IBM Process Server and Enterprise Service Bus (ESB) che fornisce servizi di tipo e-Services per i cittadini di Helsinki e delle città vicine. Uno Stato americano usa il software per portali per consentire alle diverse giurisdizioni di agire in modo univoco di fronte alle eventuali emergenze e nel fare fronte ai disastri naturali.

I servizi, il software e l’hardware IBM sono ampiamente usati dalle amministrazioni pubbliche di tutto il mondo, e il WebSphere Portal è stato implementato da 30 agenzie federali USA, 22 Stati americani, da tutti i paesi del G8 e da 10 dei 16 paesi del Medio Oriente.

In aggiunta, il IBM portal software è ampiamente usato da una varietà di altre industrie, incluse quattro delle principali agenzie assicurative americane, 35 aziende Blue Cross Blue Shield, più di 30 ospedali, cliniche e reti di distribuzione in tutto il mondo, ed oltre 12 società di servizi per la salute online che forniscono servizi a più di 20000 clienti ciascuno.

In precedenza quest’anno, la società di analisi di mercato Gartner, Inc. Ha classificato IBM come leader nel mercato dei Portal Products e nel segmento User Interaction Tools Software. La classifica si basava sul totale delle entrate per il software nel 2008.(1)

###

“WebSphere Portal – #1 in Worldwide Revenue from 2001 to 2008*” (1) Fonte: Gartner, Inc. “Market Share: Application Infrastructure and Middleware Software, Worldwide, 2008,” Fabrizio Biscotti, 29 April 2009.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

Information

This entry was posted on December 17, 2009 by in notizie, Tecnologia and tagged , , , , , .
%d bloggers like this: