Reporting the World Over

News and Comments about Life

“Il tempo sta per scadere, dobbiamo agire.”

Deciso intervento del presidente USA Barack Obama poco dopo le 12:30, alla Conferenza sul Clima di Copenhagen.

Con un discorso in cui non ha usato mezzi termini, il Premio Nobel per la Pace ha aperti ricordando che “Sono qui per fare, non per parlare”.“Mesi di negoziati non hanno ancora chiarito tutti i punti – ha poi continuato -. L’accordo che dobbiamo raggiungere deve contenere tre punti fondamentali: assicurare lo sviluppo; un meccanismo di controllo e verifica dei risultati; assicurare i finanziamenti ai paesi in via di sviluppo”.

Su questo punto, gli USA sono pronti a fare la loro parte: “Ci impegneremo in uno sforzo globale per circa $100 miliardi di dollari”, ma ad una condizione ben precisa, solo se “tutto questo farà parte di un accordo ben più ampio, che includa finanziamenti e trasparenza.”

Le frasi più dure, Obama le ha tenute per la parte finale del suo intervento.

“Il tempo sta per scadere. Possiamo andare avanti, o semplicemente dividerci. Non possiamo ammettere che ci siano paesi che abbiano vantaggi finanziari senza alcun impegno e altri che debbano sostenere il peso del problema.”

“Il mondo deve andare avanti: per circa due decenni si è parlato di cambiamenti climatici, una discussione lunhghissima, ma ora il tempo per discutere è terminato, questa è la linea finale: possiamo raggiungere un accordo, e continuare nel tempo a costruirlo e migliorarlo, oppure continuare ad avere queste discussioni anno dopo anno, decade dopo decade, senza capire che i cambiamenti climatici saranno irreversibili.”

“Abbiamo la possibilità di scrivere un accordo storico, per noi ed i nostri figli. Gli Usa hanno fatto la loro scelta, prenderemo i nostri impegni e faremo quanto previsto. Siamo pronti a rendere effettivo tutto questo oggi, ma ci deve essre movimento da tutte le parti, riconoscere che è meglio agire che parlare.”

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

Information

This entry was posted on December 18, 2009 by in notizie and tagged , , , , , .
%d bloggers like this: