Reporting the World Over

News and Comments about Life

Collaborazione e libertà di scelta

Al Forum di Segrate, IBM ha presentato i nuovi strumenti per la collaborazione. Inaugurata anche l’Open Company Center, innovativa vetrina delle soluzioni all’insegna dello Smart Work

Lavorare e collaborare in un ambiente aperto, utilizzando tutti i tipi di client – dai tradizionali desktop ai laptop, dal netbook al Mac, fino ai più moderni mobile device, come gli smartphone – , liberi di scegliere le tecnologie più adatte alle proprie esigenze e più innovative, con la garanzia di continuità nell’operatività e nella comunicazione con le soluzioni già presenti in azienda. E tutto a costi contenuti quando non addirittura pari a zero.

È la promessa di Ibm, che con le sue soluzioni Lotus per la produttività individuale, per la posta elettronica, la collaborazione e il social networking si propone di liberare le aziende dalla schiavitù di piattaforme hardware e software. E anche dal peso delle licenze d’uso. Promessa presentata a clineti e businee partner – intervenuti in gran numero, oltre 300 – al Lotus Comes to You di Milano, ospitato dall’IBM Forum di Segrate.

“Le soluzioni che Ibm propone – ha detto David Via, Worldwide Messaging and Collaboration Sales per l’azienda di Armonk – consentono di risparmiare il 52% sui costi di infrastrutture e sui conseguenti costi di supporto all’utenti.” Un risparmio che si traduce in un aumento del ritorno economico di un investimento (ROI) del 147% in media.

Non è solo una questione di soldi, ma anche di possibilità di lavorare di più e meglio. Non servono tanti software diversi, da connettere ed armonizzare: ne basta uno solo – Lotus Notes 8, appunto – facile da installare, implementare, personalizzare ed adattare alle rispettive esigenze aziendali.

Lavorare di più e meglio, con continuità ed efficienza, è uno dei punti di forza del lavoro intelligente, lo Smart Work, che rientra nella filosofia dello Smarter Planet, il pianeta intelligente, che dalla fine del 2008 caratterizza la proposta di Ibm. “E la collaborazione rappresenta uno strumento fondamentale nell’ambito di questa offerta”, ha detto Alessandro Chinnici, Lotus Software Evangelist, uno dei maggiori esperti nel settore in Italia. “Trovare le informazioni, la persona giusta al momento giusto: sono alcune tra le richieste che ci sono pervenute anche da funzioni esterne al mondo dell’IT, come le risorse umane o il marketing o la comunicazione.”

“Per realizzare uno strumento software veramente in grado di spingere la collaborazione all’interno di un’azienda e tra questa e i suoi partner e fornitori, Ibm ha messo in piedi un team di grandi esperti”, ha voluto chiosare Steve Smith, Vicepresident SWG, IMT Italy. “Ma il nostro obiettivo, anzi uno dei fondamenti di Ibm, è dare valore al vostro business, al lavoro di voi clienti e business partner ed è la vostra collaborazione che ha permesso di costruire questo strumento.”

L’appuntamento milanese di Lotus Comes to You è stata anche l’occasione, per il numero uno del software Ibm in Italia, di inaugurare l’Open Community Center, “la nuova vetrina con cui Ibm si propone di dare la possibilità, ai clienti come ai BP, di toccare con mano le opportunità che le soluzioni Ibm per la collaborazione offrono per aumentare produttività ed efficienza nel lavoro, per immettere intelligenza nel lavoro.”

Una vetrina di sicuro effetto, quella dell’Open Company Center (visitabile su prenotazione presso l’IBM Forum): l’avatar di Davide Pannuto, Empowering People Program Manager, proiettato su una grande parete di cristallo accoglie il visitatore e gli illustra le potenzialità offerta dagli strumenti di collaborazione di Ibm.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: