Reporting the World Over

News and Comments about Life

Un marchio per la viticoltura ‘eroica’

Presentato a Verona, nel corso di Vinitaly, CERVIM – Viticultura eroica, il marchio registrato che va a riconoscere il valore e le difficoltà di chi coltiva la vite in condizioni particolarmente difficili.

Il CERVIM (Centro di Ricerche, Studi, Salvaguardia, Coordinamento e Valorizzazione per la Viticoltura Montana) è un centro di ricerca internazionale che ha sede ad Aosta. Ha come obiettivo la tutela e la salvaguardia della viticoltura di montagna, in forte pendenza o su piccole isole, ovvero ciò che è diventato comune indicare come “viticoltura eroica” per le particolari condizioni ambientali e di lavoro che essa comporta.

La presentazione del nuovo marchio, da parte del Presidente di CERVIM Roberto Gaudio, si è tenuta lo scorso 7 aprile, durante la giornata inaugurale del Vinitaly di Verona, la maggiore fiera del settore in Italia. Ad affiancarlo c’erano i professori Osvaldo Failla e Michele Fino, membri del Comitato Tecnico-Scientifico del CERVIM.

Il marchio ha come intento quello di identificare la viticoltura di montagna o comunque in forte pendenza e delle piccole isole (viticoltura eroica appunto), in modo chiaro e tangibile. Questo permetterà di valorizzare la tipicità, di incentivare l’imprenditoria locale a produrre considerando tecniche e modalità compatibili con il rispetto delle tradizioni e dell’ecosistema territoriale montano o in forte pendenza e delle piccole isole.

“Il marchio collettivo- ha detto il Presidente del CERVIM – permetterà finalmente di riconoscere i prodotti della viticultura eroica che si identificano nel CERVIM.”

Testimonial d’eccezione l’antropologo e Past President del Club Alpino Italiano Annibale Salsa che nel suo intervento conclusivo si è soffermato sull’importanza del lavoro della terra e dunque anche della coltivazione della vite in montagna, presidio fondamentale contro l’entropia che altrimenti colpirebbe senza alcun scampo le Terre Alte.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

Information

This entry was posted on April 13, 2011 by in Culture, notizie and tagged , , , .
%d bloggers like this: