Bushehr, livello critico raggiunto

Il reattore della centrale di Bushehr, il primo mai realizzato dall’Iran, ha raggiunto un livello di reazione a catena critico. Lo ha annunciato Atomstroyexport (ASE), la società russa che sta realizzando il reattore per conto del governo di Teheran.

L’impianto sarà inizialmente gestito da una joint venture paritaria russo-iraniana. L’accordo tra i due paesi prevede il graduale ritiro della Russia nei prossimi tre anni.

Per saperne di più

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

w

Connecting to %s