Reporting the World Over

News and Comments about Life

MOVIMENTO TURISMO VINO: A MILANO ‘HAPPYMOVINHOUR N.11’ CON MTV LOMBARDIA E MTV VALLE D’AOSTA, IN ATTESA DELL’EXPO 2015

Lombardia e Valle d’Aosta insieme a Milano per HappyMovinHour n.11, l’appuntamento mensile del Movimento Turismo del Vino Lombardo che, in vista dell’Expo 2015, chiama a raccolta i produttori MTV per far conoscere agli enoappassionati le eccellenze vinicole italiane.Domani, martedì 25 febbraio al Globe Restaurant (Piazza Cinque Giornate 1 – Palazzo COIN, 8° piano) sarà la volta del gemellaggio tra i vini di MTV Lombardia e MTV Valle d’Aosta, accompagnati dalle specialità valdostane, dalla fontina al lardo di Arnad.

L’iniziativa – accolta con favore dal Movimento Turismo Vino nazionale – affiancherà ogni mese, fino ad aprile 2015, degustazioni guidate e banchi d’assaggio dei vini lombardi alle eccellenze di una delle regioni del Movimento Turismo Vino per un ‘giro d’Italia in sorsi’ a portata di tutti.

“Ripartiamo con i nostri appuntamenti mensili dedicati alle degustazione dei vini di Lombardia e delle altre regioni d’Italia, avvicinandoci sempre più all’Expo 2015 – ha detto Carlo Pietrasanta, presidente del Movimento Turismo Vino Lombardo -. Sede degli HappyMovinHour nel 2014, l’innovativo locale Globe Restaurant, uno dei maggiori punti di ritrovo della movida milanese”.

Per Stefano Celi, presidente del Movimento Turismo Vino Valle d’Aosta, che sarà presente all’evento e guiderà gli enonauti alla scoperta dei vini di montagna: “Da Milano partono i tanti turisti che scelgono le montagne della Valle d’Aosta come meta di vacanza sportiva ed enogastronomica. La possibilità quindi di far conoscere i nostri prodotti direttamente ai consumatori è sempre il miglior investimento”.

Prossimo appuntamento con HappyMovinHour n.12 è martedì 25 marzo.

 

Per la Valle d’Aosta in degustazione saranno le aziende:

La Kiuva con Chardonnay e Picotendro

Azienda Agricola Rosset Nicola con Cornalin

Clos Blanc con Cornalin e Merlot

L’Atouéyo di Saraillon Fernanda con Chardonnay

La Crotta di Vegneron con Chambave Muscat

Cave des Onze Communes con Petite Arvine

Cave Du Vin Blanc De Morgex et De La Salle Scarl con Blanc de Morgex et de La Salle

La Source con Torrette Petite Arvine, e Gamay

Maison Agricole D&d Di Daniela Dellio con Muscat Petit Grain Valle d’Aosta DOP e Syrah Valle d’Aosta DOP

 

Per la Lombardia in degustazione saranno le aziende:

Castello di Grumello (Valcalepio) con Castello di Grumello Valcalepio Rosso Riserva 2007 e Moscato Passito di Grumello 2011

Cantina Marsadri (Garda) con Groppello del Garda Brolo

Tenuta Percivalle Wines (Oltrepo Pavese) con Cruasé Marì e Bonarda Amanti

Cantine Montelio (Oltrepo Pavese) con Vino Spumante Brut Pinot Nero Fiorile 2012 e Muller Thurgau Pv Igt

Cantina Travaglino (Oltrepo Pavese) con Pernero Pinot Nero, Cuvée 59 Spumante e Monteceresino Cruasé

 

 

IL MOVIMENTO TURISMO DEL VINO

L’Associazione Movimento Turismo del Vino è un ente non profit ed annovera circa 1000 fra le più prestigiose cantine d’Italia, selezionate sulla base di specifici requisiti, primo fra tutti quello della qualità dell’accoglienza enoturistica. Obiettivo dell’associazione è promuovere la cultura del vino attraverso le visite nei luoghi di produzione. Ai turisti del vino il Movimento vuole, da una parte, far conoscere più da vicino l’attività e i prodotti delle cantine aderenti, dall’altra, offrire un esempio di come si può fare impresa nel rispetto delle tradizioni, della salvaguardia dell’ambiente e dell’agricoltura di qualità.

 

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

Information

This entry was posted on February 24, 2014 by in Uncategorized.
%d bloggers like this: