Reporting the World Over

News and Comments about Life

Torna I Boreali, il Nord Europa incontra Milano

unnamedTorna anche quest’anno, e per la terza volta, I Boreali (dal 2 al 5 febbraio), il festival della cultura e della letteratura nordica a Milano. Un’iniziativa nata dal successo di festival dedicati ai singoli paesi del Nord Europa (Café Amsterdam, Café Helsinki, Café Copenhagen, Café Stoccolma, tutti tra il 2010 ed il 2014) che in soli due anni – la prima edizione risale al 2015 – ha decisamente scalato le montagne, diventando un evento di interesse nazionale. Già l’anno scorso la casa editrice Iperborea, che ha ideato e che dirige il festival, aveva portato I Boreali ben oltre i confini della città meneghina: Genova, Torino, Venezia avevano ospitato edizioni forse ridotte, rispetto a quella meneghina, ma sicuramente non meno interessanti. In questo 2017, saranno ancora Genova e poi Trento e Rovereto ad ospitare rappresentanti della cultura scandinava, baltica e islandese.

Un posto di rilievo, quest’anno, l’avrà la Finlandia: d’altronde, il 2017 vede l’anniversario dei cento anni di indipendenza del paese baltico dalla Russia, di cui faceva parte. La Rivoluzione di ottobre portò, tra le varie cose, alla fine del dominio zarista sul grande paese nell’estremo nord, vera e propria cerniera tra le pianure russe e la penisola scandinava. Un paese geograficamente periferico, rispetto al cuore dell’Europa, e con una popolazione linguisticamente “diversa” rispetto alla grande maggioranza degli altri popoli continentali. Gli unici con cui hanno qualcosa in comune, dal punto di vista linguistico, sono i magiari, gli ungheresi. Quest’anno, avranno la possibilità di far conoscere ai milanesi la loro cultura, la loro lingua e anche la loro cucina.

img_3643Tra gli appuntamenti dedicati ai finnici, infatti, c’è anche un Nordic Brunch, in cui Andrea Vigna (nella foto sopra durante il suo intervento alla conferenza stampa di presentazione del programma de I Boreali) farà da padrone di casa ma che avrà Kenno Kettunen, chef finlandese già noto agli italiani per le sue esperienze anche nelle nostre televisioni. Per l’occasione, tutti gli ingredienti sono stai fatti arrivare direttamente dalle pianure, dai boschi e dai laghi finnici.

Il programma de I Boreali 2017 è comunque vasto e comprende spazi anche per gli altri paesi nordici, dalla Svezia all’Olanda all’Islanda. Gli appuntamenti si terranno al Teatro Franco Parenti.

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

Information

This entry was posted on January 31, 2017 by in Cultura, notizie, viaggiare and tagged .
%d bloggers like this: