Reporting the World Over

News and Comments about Life

Treni: sicurezza “a colpo d’occhio”, con Ermetris

4963_DCP_webL’incidente tra due treni pendolari in Puglia di pochi giorni fa ha riportato alla ribalta l’annoso problema della sicurezza sui treni locali. Problema a cui un’azienda goriziana, la Ermetris, (qui, un video di presentazione dell’azienda) risponde con una soluzione basata sulla tecnologia: i Driver Console Panel.

Si tratta di un’innovativa console di monitoraggio che controlla tutti i servizi e le funzioni di un convoglio ferroviario: dai freni alle porte, al condizionamento fino ai servizi igienici, realizzando quella che Ermetris definisce “Sicurezza è in un colpo d’occhio”. Questo perché il controllo, da parte dell’operatore, avviene attraverso un solo monitor, che riassume tutti i controlli necessari. Monitor che, tra l’altro, è visibile in modo ottimale anche quando la luce ambientale è fortissima o, addirittura, sullo schermo arriva diretto il sole. Situazioni che, come ben sappiamo, rendono difficile “leggere” uno schermo.

La nuova applicazione verrà montata su un totale d 64 treni a due piani di Trenitalia, in servizio sulle tratte locali. Complessivamente, questi treni verranno dotati di 256 innovative console che permetteranno di monitorare tutto il funzionamento del treno.

Come funziona Driver Console Panel? Lo spiega Claudio Borrello, ingegnere che nel 2011 ha fondato Ermetris come start-up basata sulle soluzioni innovative per il settore ferroviario.

“Più che un computer di bordo, possiamo dire che si tratta del ‘cuore’ del treno”, dice l’ingegnere. “Da questi pannelli da 10.4 pollici – continua – passano tutte le informazioni relative al convoglio: lo stato dell’impianto frenante, l’efficacia del condizionamento, l’apertura e la chiusura delle porte e persino le informazioni relative al funzionamento dei servizi igienici”.

L’intervento di Ermetris sui 64 treni di Trenitalia si colloca in un piano più ampio di rinnovamento della flotta, che punta non solo all’ammodernamento della dotazione strumentale, ma anche – se non soprattutto – all’introduzione di sofisticate architetture elettroniche con l’obiettivo di incrementare il livello di sicurezza generale del treno. “Il macchinista può tenere sotto controllo l’intero stato del treno, sia dal punto di vista del suo corretto funzionamento, sia per quanto riguarda il comfort dei passeggeri non lasciando così guasti o malfunzionamenti al campo delle segnalazioni e delle lamentele poste dai passeggeri. Infatti al monitor interattivo fanno capo tutta una serie di rilevatori che sono disposti sugli impianti e nelle carrozze e che permettono la gestione di tutti i servizi safety critical”, spiega infatti Borrello.

La tecnologia sviluppata e applicata da Ermetris,consente anche di affrontare un altro, annoso e grave problema delle ferrovie: il vandalismo. Con Driver Console Panel tutti i sistemi e funzioni, anche quelli interni dei singoli vagono, sono sotto controllo in tempo reale, consentendo al personale di verificare e garantire che sicurezza e comfort dei passeggeri siano assicurati. Lo stesso sistema è antivandalico: i responsabili della Ermetris sono infatti assolutamente convinti che si tratti di un sistema ‘a prova di vandalo’, particolarmente difficile da danneggiare o rompere.

Nel complesso, l’intervento di Ermetris sui 64 treni vale circa un milione di euro. “È un ulteriore tassello che mettiamo sul cammino della crescita”, conclude Borrello. L’azienda in pochi anni è infatti cresciuta in modo esponenziale vincendo gare per diciassette carrozze bistrot-ristorante delle ferrovie norvegesi, per una ventina di treni della nuova tramvia di Firenze, per 40 treni della circumvesuviana di Napoli, per manutenzioni e fornitura di componentistica per i vecchi Etr 500 ed Etr 480 di Trenitalia e per la manutenzione dei sistemi di bordo dei treni di TreNord.

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: