3 Temi, 2 Libri, 1 visione

I tempi. Quelli di oggi, gli Ultimi li chiamano anche, e quelli di ieri. E di domani.

E quel filo rosso che li lega e collega, nella Storia e attraverso le storie.

La Storia, e le storie che la compongono. E il Futuro: quale visione? Tre temi, due libri, due autori, due modi diversi, ma fondamentalmente simili, di interpretarli. Di tutto questo, e di molto altro, si parlerà domenica 3 gennaio in una diretta su Instagram aperta a tutti.

Gli Autori

Gianfranco Annino e Franco Cavalleri, sono loro i due autori. Avvocato romano, di fede evangelica pentecostale e studioso della Bibbia, il primo; di Como il secondo, che di mestiere fa il comunicatore ed è un grande studioso di storia locale, di Como e del suo territorio.

I Libri

Ultimi Tempi 2027, il titolo del libro di Annino; Una storia Comense, quello di Cavalleri. Un racconto storico, quest’ultimo; un saggio di temi religiosi, il primo. Una vicenda ambientata ai tempi della fondazione di Como e della ‘scoperta’ del lago che porta il suo nome, all’epoca di Giulio Cesare, il lavoro del comunicatore; quello dell’avvocato ed evangelico pentecostale, invece, una carrellata sui valori e principi base del Cristianesimo, su quanto ‘veramente’ Cristiani possiamo (potremmo?) dirci oggi.

I Temi

I tempi. Quelli di oggi, gli Ultimi li chiamano anche, e quelli di ieri. E quel filo rosso che li lega e collega, nella Storia e attraverso le storie. Un legame visto dal punto di vista dello studioso di temi religiosi e da quello dello storico. Punti di vista diversi, ma che spesso collimano.

Quando

Appuntamento a Domenica 3 gennaio, alle ore 18. Sui canali Instagram di Franco Cavalleri e dei Pentecostali Nel Mondo.

Pubblicità

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...